“vissi d’arte, vissi d’amore…”

Da Macerata a Recanati, erra l’armonia fra queste valli. Dall’Arena Sferisterio, ritenuto dai cantanti d’Opera fra i migliori teatri all’aperto d’Italia, alla poesia dei luoghi cari al Poeta dell’Infinito: un itinerario “dolce” definito da un anfiteatro naturale, dai monti al mare, che concorre a creare l’atmosfera giusta ad emozionarsi.

dove mangiare

Ristorante Il Borgo Antico. Situato in un vicolo del centro storico di Recanati, in stile seicentesco, offre una cucina sia tradizionale che innovativa.

cosa vedere

Villa Colloredo Mels conserva capolavori del Trecento e Quattrocento, ma è famosa soprattutto per il corpus di opere straordinarie del pittore veneto Lorenzo Lotto (1490-1556): si spazia dai suoi capolavori giovanili, come il Polittico di San Domenico, all’affascinante Trasfigurazione, per finire con l’ indimenticabile Annunciazione, capolavoro assoluto del Maestro.

curiosità

Il grande tenore Beniamino Gigli, nativo di Recanati, giunge ufficialmente allo Sferisterio per un concerto vocale-strumentale il 31 agosto 1927; il massimo interprete del repertorio italiano, l’erede del grande Caruso, finalmente canta a Macerata: il concerto ha un successo grandioso e rimane memorabile per decenni, l’affluenza del pubblico supera ogni record. A Recanati troviamo il Museo a lui dedicato.

spiritualità

A pochi chilometri da Recanati troviamo il Santuario di Loreto, uno dei luoghi di pellegrinaggio più importanti del mondo cattolico. Secondo la tradizione è del 1294 con l’arrivo della casa abitata a Nazaret dalla famiglia della Vergine Maria, e qui trasportata dagli angeli dopo la caduta del regno dei crociati in Terra Santa.

quando

Tra fine luglio e metà agosto viene organizzata una rassegna operistica di rilevanza internazionale che, con il nome di ‘Macerata Opera’, attira appassionati da tutto il mondo. La stagione si sviluppa intorno ad un tema che determina la scelta dei titoli in cartellone e, grazie allo straordinario contesto dell’Arena Sferisterio e all’insuperabile acustica, scenografie e allestimenti diventano memorabili.